AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

16/01/2020

LAVORO E FORMAZIONE:

LAVORO E FORMAZIONE: SIGLATO OGGI UN PROTOCOLLO D’INTESA TRA COMUNE ED ERIS SAN GREGORIO – È stato siglato oggi il protocollo d’intesa tra il Comune di San Gregorio ed Eris, l’Associazione che vanta un’esperienza di oltre 26 anni nelle politiche attive del lavoro e della formazione con 28 sedi presenti in Sicilia. Da oggi il Comune sangregorese, grazie alla collaborazione dell’Eris, attiverà due sportelli, uno presso la sede di via Bellini 7 e un altro presso la delegazione comunale di via Sgroppillo, Slargo Mignemi, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo socio-economico del territorio attraverso la programmazione e realizzazione di servizi di orientamento, ricerca, formazione e lavoro, rivolti soprattutto a quelle fasce più bisognose. Inoltre, interventi di presa in carico e di accompagnamento all’istruzione/formazione e lavoro di minori in obbligo di istruzione e a rischio dispersione scolastica, Neet, disabili, immigrati, giovani in cerca di occupazione. Grande soddisfazione ha espresso l’assessore alla Formazione, Giovanni Zappalà: «Siamo riusciti – ha dichiarato Zappalà - grazie alla proficua collaborazione dei consiglieri Roberto Pedalino e Franco Camerano, a introdurre un servizio che fino ad oggi non era presente nel nostro territorio, un servizio gratuito e a costo zero per l’Ente che darà risposte a tutti i cittadini in età scolastica e lavorativa». Per la delegata dell’Eris, la psicologa Giuliana Pinturo  «Promuovere l’offerta formativa  e occasioni di lavoro, tirocini, stage informativi, per i minori in obbligo scolastico fino ad arrivare agli adulti di 65 anni è molto importante – ha detto-. Inoltre, verrà svolta un’attività di informazione ai cittadini e alle aziende su tutte le opportunità formative, di lavoro e di autoimpiego.  «Non abbiamo concordato ancora le modalità di fruizione – ha concluso -, pensiamo una o due volte al mese. Io mi occupo di orientamento ma ci sono altre figure professionali come formatori e progettisti». Il consigliere Pedalino ha ringraziato il sindaco, Carmelo Corsaro, firmatario del Protocollo d’intesa, «per la disponibilità e sensibilità avuta nell’attivare in tempi brevi questo progetto che avrà la durata di tre anni. Abbiamo ritenuto importante dare questi servizi a quella fascia di persone che spesso non viene sufficientemente considerata. Questa associazione è quel braccio che riesce a coprire quegli spazi vuoti». San Gregorio di Catania 16/01/2020 Alfio Patti