AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

06/04/2018

CONSEGNATI I “BONUS GREEN” AGLI STUDENTI MERITEVOLI

Come incentivare la differenziata CONSEGNATI I “BONUS GREEN” AGLI STUDENTI MERITEVOLI Il Comune di San Gregorio premia i nuclei familiari che conferiscono maggior numero di rifiuti nell’Isola ecologica SAN GREGORIO – Sono stati consegnati quattro bonus di 500 euro ciascuno, due a favore degli scolari dell’Infanzia, primaria e secondaria di 1° grado e due per gli studenti della scuola secondaria di 2° grado, relativi all’anno scolastico 2016/2017, che hanno depositato in discarica materiale differenziato. I bonus vengono conferiti ai nuclei familiari, residenti a San Gregorio, i cui figli rientrano nei suddetti gradi di scuola, che abbiano conferito frazione differenziata in discarica superiore a 300 kg nel periodo aprile-dicembre 2017. Si sono aggiudicati il “bonus” Arianna Sciuto di otto anni, seconda elementare dell’Istituto comprensivo “San Domenico Savio” di San Gregorio il cui nucleo familiare ha conferito differenziata per l’ammontare di 3.429,10 kg; Aurora Ronsisvalle, primo anno Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Catania con 1.747,40 kg; Denis D’Amico, 14 anni, 2° anno superiore Liceo scientifico “Galileo Galilei” di Catania con 1.436,10 kg e Matilde Guglielmino, 8 anni, terza elementare, Istituto “Giuseppe Parini” di Catania con 1.189,70 kg. I “bonus” potranno essere spesi per l’acquisto di pc/tablet; iscrizione ad un corso di lingue/formazione; vacanza studio; tirocini/stage, ecc. «Un premio per ben educare. Educare anche a spendere i bonus che - come ha sottolineato il sindaco, Carmelo Corsaro, durante la cerimonia di premiazione - dovranno essere spesi per acquisti volti al miglioramento dell’educazione dello studente. I bonus green verranno erogati in due tranche, la prima in misura del 50 per cento dell’importo e la seconda a fronte della presentazione della documentazione di spese effettuate». Durante la consegna presente anche l’assessore per la Pubblica istruzione, Ivan Albo: «Sono molto soddisfatto – ha commentato l’assessore – per l’esito del concorso al quale partecipano sempre più cittadini; l’aspetto più importante di questa operazione è quello culturale mirato alla sensibilizzazione verso la differenziata che partendo dai più piccoli permette di educare i più grandi». Il sindaco, Corsaro, ha ricordato, infine «che tutti coloro che conferiscono nell’Isola ecologica vedranno riconosciuto il loro impegno nella bolletta che sarà sgravata, in percentuale, in base al peso del materiale conferito». San Gregorio di Catania 06 aprile 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa