AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

03/01/2018

Un “bonus green” per incentivare la raccolta differenziata presso l’Isola ecologica.

Un “bonus green” per incentivare la raccolta differenziata presso l’Isola ecologica.

4 assegni di 500,00 euro per gli studenti più virtuosi

 

SAN GREGORIO - Bonus Green. Questo il titolo del bando indetto dall’Amministrazione comunale per incentivare la raccolta differenziata, rivolto al nucleo familiare in favore degli studenti residenti a San Gregorio.

Il concorso prevede l’assegnazione di due bonus di 500,00 euro in favore di alunni frequentanti la scuola dell’Infanzia, la scuola primaria e secondaria di primo grado e di due altri bonus di 500,00 euro per gli studenti di scuola secondaria di secondo grado.

Le domande dovranno essere presentate entro il 30 gennaio 2018.

Esse sono relative al periodo dell’emanazione del bando al dicembre 2017.

Le famiglie devono aver conferito, in questo lasso di tempo, presso l’Isola ecologica di Via Bellini, rifiuti differenziati superiori ai 300 chili. Chi deposita di più vince.

I “bonus” potranno essere spesi per l’acquisto di pc/tablet; iscrizione ad un corso di lingue/formazione; vacanza studio; tirocini/stage, ecc.

La domanda dovrà essere protocollata all’Ufficio Urp del Municipio o trasmessa a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno (farà fede il timbro postale) o inviata a mezzo Pec all’indirizzo del Comune: comune.sangregorio.ct@anutel.it.

Se nella selezione dovessero risultare pari punteggi verranno presi in esame il maggior numero di figli e l’attestazione Isee più bassa.

«Un premio per ben educare. Educare anche a spendere i bonus che - come sottolinea il sindaco, Carmelo Corsaro - dovranno essere spesi per acquisti volti al miglioramento dell’educazione dello studente. I bonus green verranno erogati in due tranche, la prima in misura del 50 per cento dell’importo e la seconda a fronte della presentazione della documentazione di spese effettuate».

«Il bonus Green – ha spiegato la consigliera comunale, Eleonora Suizzo, promotrice dell’iniziativa -, fortemente voluto dal sindaco Corsaro, rappresenta un incentivo alla buona e corretta consapevolezza dell'importanza del conferimento in isola ecologica, operato da parte di ogni famiglia». 

« Il rispetto dell'ambiente in cui nasciamo e viviamo deve essere obiettivo primario in ognuno di noi sin dalla nostra infanzia, con l'educazione familiare prima e scolastica e sociale, dopo» - ha concluso.

  

Per scaricare la domanda : ---> 
http://www.comune.san-gregorio-di-catania.ct.it/CMS_Bandi/default.aspx?1*65*0*1

 

San Gregorio di Catania 03 gennaio 2017

 

Alfio Patti 

Ufficio Stampa