AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

20/11/2017

Marcia contro la violenza sulle donne Insieme contro il femminicido

“GIÙ LE MANI” Marcia contro la violenza sulle donne a San Gregorio SAN GREGORIO – Venerdì 24 novembre a partire dalle ore 9,30 un corteo, composto da studenti, genitori, docenti e cittadini, si muoverà da Piazza Immacolata a San Gregorio, con una marcia silenziosa contro la violenza sulle donne che si concluderà in piazza Guglielmo Marconi dove verranno liberati in aria dei palloncini rossi come simbolo contro la violenza. Alle 10.30 presso l'Auditorium Carlo Alberto Dalla Chiesa si terrà una conferenza in merito al femminicidio nella quale interverranno diversi professionisti. Seguirà a chiusura lo spettacolo musicale-culturale “Calàmu li mnau” di Alfio Patti. Interverranno la psicologa Cinzia Vullo, l’assessore alle Pari Opportunità Marilena Caruso, le dirigenti scolastiche, Daniela Fonti e Gisella Barbagallo che interagiranno con i giovani studenti per sensibilizzarli a questo particolare problema della nostra società. Subito dopo spettacolo di Alfio Patti, l’Aedo dell’Etna dal titolo “Calàmu li manu”, (Giù le mani), con un percorso di canti e cunti siciliani con tema la donna e la sua condizione in una società maschilista. La manifestazione è organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di San Gregorio. San Gregorio di Catania 20 novembre 2017 Alfio Patti Ufficio Stampa